mercoledì 26 maggio 2010

Muffin agli asparagi

Come ho più volte scritto, gli asparagi è una verdura che mi piace moltissimo. Questa ricetta, però, non nasce da un'improvvisa ispirazione, ma semplicemente dall'esigenza di consumare del burro che avevo in frigorifero.
Mi rendo conto che spesso devo "inventare" qualcosa per consumare questo meraviglioso ingrediente.
La necessità è dettata, sempicemente da motivi salutari, nel senso che lo acquisto per preparare una ricetta, dove è un ingrediente necessario, poi ne avanza un pò e così scatta l'esigenza di preparare qualcosa.
In questo caso, ho subito escluso le torte salate, il quantitativo non era tale da preparare una pasta brisè decente, e non avevo voglia di appesantire la preparazione con latticini, salumi e panne.
Così sfogliando giornali e libri, ho trovato questa ricetta, su uno speciale de La Cucina Italiana, dedicato alle preparazioni al forno.
La ricetta originale prevedeva i piselli, ma io avevo comprato gli asparagi, e così li ho sostituiti, utilizzando lo stesso quantitativo indicato per i piselli.



Non li ho provati con i piselli, ma con gli asparagi erano veramente molto buoni.
La delicatezza di questa verdura, si è sprigionata appieno.
I miei commensali, nonchè i miei amici, hanno detto che erano molto buoni.

Sono sincera, lo so che un buon vino bianco sarebbe stato un ottimo abbinamento, ma io non ho resistito alla tentazione di provarli con lo "
Zhu Ye Qing", un pregiatissimo tè verde cinese, dal piacevole retrogusto di asparago.

Abbinamento, secondo me, perfetto. Il tè, col suo retrogusto, enfatizzava il sapore del muffin, lasciando un piacevole senso di freschezza.

Muffin agli asparagi

Ingredienti per 12 muffin

250 g. di farina, più un pò,
200 g. di latte,
150 g. di asparagi sbollentati,
60 g. di burro, più un pò,
40 g. di parmigiano reggiano grattugiato,
2 uova,
una bustina di lievito in polvere,
sale.

Raccogliete in una ciotola la farina e mescolatela con le uova; stemperate il tutto con il latte, poi incorporate nella pastella il burro fuso freddo, gli asparagi tagliati a tocchetti, il formaggio grattugiato, 2 cucchiaini di lievito in polvere e un pizzichino di sale.
Amalgamate bene il composto, poi distribuitelo in 12 stampini ben imburrati e infarinati.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.
Sfornate i muffin, sformateli e serviteli tiepidi.



Ho abbinato il tè verde cinese Zhu Ye Qing.

8 commenti:

Alice4161 ha detto...

Buoni e saporiti!!

Zulia ha detto...

muffin + asparagi PERFETTO mi piace|

Lady Boheme ha detto...

Ciao tesoro, anche a me piacciono tantissimo gli asparagi! Un'idea eccellente la preparazione di questi gustosissimi muffins e complimenti per il raffinato abbinamento con il pregiatissimo Zhu Ye Qing: uno splendido connubio! Baci e felice serata

pagnottella ha detto...

Una bella invenzione ^_^
E poi vogliamo parlare della finezza del "Zhu Ye Qing"? ^_*
Un bacio cara

Federica ha detto...

favolosi!! li segno!!! bravissima!

crumpetsandco ha detto...

Troppo belli!... anche io amo gli asparagi, muffins salati e non li sforno spesso...ma mai pesanto di unire le due idee:)
...mi incuriosisce l'abbinamente con questo tè verde... mi sa che è davvero speciale!!!

rebecca ha detto...

deliziosi questi muffin,avevano ragione le nonne a dire che non si deve sprecare nulla, è così che nascono piccoli capolavori.
ciao Reby

Giovanna ha detto...

Alice, grazie!

Zu, grazie!

Lady Boheme, ti ringrazio! L'abbinamento tè e muffin è veramente delizioso.

Gaia carissima, grazie! E' vero lo Zhu Ye Qing è un tè raffinatissimo...

Federica, grazie!

Terry, grazie! L'abbinamentom col tè è veramente fantastico.

Rebecca, grazie! No, no, in cucina, come si sa, non si butta via niente.

Baci
Giovanna