mercoledì 26 agosto 2009

Parmigiana di zucchine




Chissà perchè molte persone ritengono la parmigiana di zucchine la parente povera, della più celebre parmigiana di melanzane.
Spesso quando dico di averla preparata molte persone storcono un pò il naso, come se avessi commesso chissà quale eresia, o peggio sprecato tempo ed ingredienti invece di fare la "vera parmigiana".
A me invece piace moltissimo, ha un gusto, ovviamente, diverso, ma parliamo di due verdure diverse, e la zucchina fritta e condita col sugo, la mozzarella e tutto il resto è una vera delizia!
Senza contare, come ho fatto io, che in un sol colpo si prepara la cena, e parte del pranzo per il giorno dopo, o come nel mio caso gli ingredienti per la colazione al sacco.
Se poi valutiamo che il giorno dopo è più consistente e saporita, cosa si può volere di più?
Per prepararla ho usato la passata di pomodoro in barattolo, ero in vacanza e avevo bisogno di velocizzare i tempi, ma se si decide di optare per la passata preparata col pomodoro fresco, come in questo caso, il sapore sicuramente ci guadagna.
Il sugo l'ho preparato molto leggero e con non molto olio, infatti deve accompagnare la zucchina e non coprirne il sapore, ed inoltre è inutile abbondare con i grassi visto che le zucchine, essendo fritte, di suo sono già molto condite.
Come sempre io utilizzo l'olio extravergine per friggere.







E' ottima anche per farcire dei panini per un picnic o una "colazione sull'erba".

Parmigiana di zucchine

Ingredienti per 4 persone

900 g. di zucchine,
700 g. di passata di pomodoro,
200 g. di mozzarella di bufala,
parmigiano reggiano,
1 uovo,
½ cipolla dorata,
basilico,
olio extravergine di oliva,
sale.

Per prima cosa preparate il sugo, tritate la cipolla a coltello, aggiungete due cucchiai di olio extravergine, qualche foglia di basilico, salate e fate cuocere fino ad ottenere un sugo non troppo denso.
Intanto lavate le zucchine, asciugatele, tagliatele a fette di salame e ponetele su un tagliere, in questo modo si asciugheranno un po’ e potranno essere fritte più velocemente assorbendo meno olio.
Friggetele in abbondante olio extravergine di oliva, e ponetele mano a mano sulla carta assorbente per far perdere l’eccesso d’unto.
Tagliate la mozzarella a dadini e fatela sgocciolare bene, grattugiate il parmigiano fino ad ottenerne 2 – 3 cucchiai abbondanti, battete l’uovo.
In una teglia disponete un po’ di sugo, uno strato di zucchine, una parte della mozzarella, una spolverata di parmigiano, qualche cucchiaiata di uovo battuto e coprite col sugo, ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti.
Aggiungete qualche dadino di mozzarella sulla parte sommitale, ancora un po’ di parmigiano e uovo e ricoprite con il sugo, cuocete in forno preriscaldato a 180° per 35 – 40 minuti, o fino a quando la superficie risulterà dorata.


Come vino ho abbinato un Pigato ligure, il suo sapore asciutto equilibra la sapidità e il "grasso" della preparazione.

5 commenti:

Mammazan ha detto...

La parmigiana è sempre un gran bel piatto unico!!
Bella la versione con le zucchine!!
bacige

dolci chiacchiere ha detto...

io se mi invitassi a cena e mi presentassi questa parmigiana ne sarei ben contenta e non storcerei di certo il naso...anzi...complimenti per l'idea.ciao katia

Federica ha detto...

la faccio spesso anch'io e mi piace tanto!! tieni una fetta che arrivo!!

marsettina ha detto...

mi piace tanto!

Giovanna ha detto...

Grazia, sono d'accordo la parmigiana è sempre buona!
Katia, grazie. Vieni, vieni pure...
Federica, grazie. Ti aspetto...
Marsettina, grazie.
Baci Giovanna